Furto monete, denunciato aostano

Risolto in 48 ore il caso del furto di mercoledì scorso al museo archeologico di Aosta, da dove erano state rubate 10 monete bizantine. Un aostano di 51 anni, Stefano Di Maschio, è stato denunciato a piede libero per furto con scasso dalla squadra mobile della questura di Aosta. La refurtiva, che era stata già venduta a un numismatico del canavese, è stata recuperata. Lunedì si svolgerà il giudizio direttissimo, chiesto dal sostituto procuratore Luca Ceccanti.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

  • SPETTACOLI Madame Bovary
  • CONCERTI Carmina Burana
SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Allein

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...

    */